Al Procida Film Festival serate glamour di cinema, sport e grandi eventi (VIDEO)

0

PROCIDA – Si è conclusa con successo la settima edizione del Procida Film Festival, con al premiazione dei lavori che hanno convinto la giuria. L’evento si è aperto con una serata dedicata a cinema e sport.

A rompere il ghiaccio, sul red carpet dell’Hotel La Suite, sono stati il direttore artistico Francesco Bellofatto e la presentatrice Fiorella D’Antonio. Sul ledwall è stato proiettato il cartoon di Martina Lubrano, vincitrice della passata edizione del Festival, nonché sigla di quella in essere.

Quindi è stato ricordato l’ideatore della rassegna, Fabrizio Borgogna. In apertura, quindi, focus puntato sul ProcidaLab, a cura di Anna Masecchia. La presentazione del tema della serata “cinema e sport” è stata a cura di Massimo Sparnelli e Gianfranco Coppola, i quali hanno accolto ed introdotto i volti dello sport Patrizio Oliva, Mauro Brancaccio, Fiammetta Miele ed Ignazio Senatore.

Napoli protagonista dei ben noti giochi isolimpici, elemento identitario di Partenope che è tornato alla vita grazie a Mauro Brancaccio e Fiammetta Miele e che sarà uno degli eventi collaterali dell’Universiade che si appresta a cominciare. Chiusura doverosa con il ricordo del collega Giovanni Battiloro, altra eccellenza del nostro territorio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments