SORRENTO – Grande attesa per la rassegna “Sorrento Incontra 2024” promossa dal Comune di Sorrento e realizzata dalla “In Scena”. Con la Musica e la Letteratura in primo piano, sono sei gli appuntamenti che si terranno dal 15 giugno al 30 agosto nella splendida cornice del Chiostro di San Francesco. Si parte il 15 giugno, alle ore 19, con la presentazione del libro “Maria Callas – la diva umana” di Annarita Briganti, edito da Cairo. Durante l’incontro, sono previsti degli interventi musicali con il mezzosoprano Rosaria Miglionico accompagnata al pianoforte dal maestro Livio De Luca e le letture a cura di Marco Palmieri, modera Margherita Liccardi. In queste pagine Maria Callas viene profondamente e amorevolmente raccontata da Annarita Briganti, che in questo libro ne ricostruisce la vera vita. 

Il 30 giugno, in occasione del centenario della morte di Eleonora Duse, Pamela Villoresi, accompagnata al pianoforte da Marco Scolastra, porta in scena “La Musica nell’anima – ritratto di Eleonora Duse tra le note della sua epoca” un dialogo appassionato tra recitazione e musica che ci restituisce l’atmosfera e il senso della vera storia di Eleonora Duse. Il 5 luglio Patrizia Cirulli sarà la protagonista di “Fantasia- le poesie di Eduardo”, un lavoro che coniuga musica e poesia, due Arti che da sempre si sono intrecciate, rincorse, amate, rispettate. Con l’approvazione di Luca De Filippo prima, e degli altri eredi di Eduardo in seguito, Patrizia ha scritto le musiche costruendo un ambiente sonoro raffinato e acustico per accompagnare le liriche del poeta. S

i prosegue il 20 luglio con la presentazione del libro “Leadership femminile. Esiste davvero?” di Valeria Paduano e Chiara Galgani, modera Tea Maione. Un viaggio lungo tutta la Penisola che, con un approccio deduttivo, indaga le storie esemplari di 10 donne imprenditrici e manager, protagoniste della storia industriale del Paese. L’11 agosto Patrizia Laquidara, accompagnata alla chitarra da Daniele Santimone, presenterà ”Ti ho vista ieri” una sorta di viaggio di formazione, attraverso una visione lucidamente attonita del reale che tiene per mano lo spettatore in un’ora e mezza di performance a più registri espressivi. La rassegna si conclude il 30 agosto con la presentazione del libro “Greta – in visita a Sorrento e Dintorni” di Giusi Galano e Rita Laurenzano, l’appuntamento prevede una visita guidata teatralizzata per i più piccoli con partenza alle 18:30 da Piazza Tasso e dalle ore 19:30 al Chiostro di San Francesco le due autrici presenteranno il loro libro con la presenza dell’illustratrice Simona Simone.

«La rassegna culturale Sorrento Incontra – spiega il consigliere comunale Rossella Di Leva- quest’anno è dedicata a tutte le guerriere che, quotidianamente, combattono per vedere riconosciuti i propri diritti e per abbattere una cultura che troppo spesso non riconosce alle donne la possibilità di ricoprire ruoli storicamente appannaggio degli uomini. Per questo ripercorreremo le vite di “eroine” che, attraverso l’arte ed una forte personalità, hanno lasciato un segno indelebile nella storia della cultura degli ultimi secoli, come Eleonora Duse, di cui ricorrono quest’anno i cento anni dalla morte, o Maria Callas, che l’anno scorso avrebbe compiuto un secolo di vita». L’ingresso a tutti gli appuntamenti è gratuito previa prenotazione a mezzo WhatsApp al numero 3383212547- Info: 0815448891.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments