Arte in Camera, nel secondo volume spunta un quadro di Titina De Filippo (VIDEO)

0

NAPOLI – Circa 200 dipinti, una quarantina di busti in marmo o in altri materiali, rappresentano il patrimonio artistico della Camera di Commercio di Napoli. Per catalogare e raccontare queste opere, l’Ente presieduto da Ciro Fiola, ha dato alle stampe un volume, giunto alla seconda edizione, affidando agli studenti dei licei artistici la descrizione delle opere. Arte in Camera ha la prefazione del ministro dei beni culturali, Dario Franceschini. Il volume è coordinato dalla docente di storia contemporanea dell’Università Federico II, Isabella Valente.
Tra le opere rinvenute e catalogate un dipinto di Titina De Filippo, dal titolo l’Uomo con il giornale. O un acquerello dell’ex sindaco, Maurizio Valenzi, ricordato dalla figlia Laura presente all’evento nell’ambito dell’iniziativa organizzata da Scabec dal titolo “Lezioni di Storia”. Le opere si possono ammirare anche su un’apposita app realizzata dall’Ente.
Il vicepresidente della Camera di Commercio, Fabrizio Luongo, sottolinea l’importanza dell’iniziativa e annunzia: “Stiamo lavorando per fare entrare il Palazzo della Borsa tra i monumenti aperti per le giornate del FAI”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments