Tot_tappost

NAPOLI – Dieci opere dell’eclettico artista Luigi Masecchia per il Maggio dei Monumenti 2017.Il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo con la mostra Totò Tappost che rientra nel programma ufficiale delle iniziative del Comune e nel circuito di Wine & The City, rende omaggio all’indimenticato Antonio de Curtis (Totò) a cinquant’anni dalla sua scomparsa.

E così dall’11 maggio al 30 giugno nella hall dell’hotel (ingresso libero, via Ponte di Tappia, 25) protagonisti oltre un milione di coloratissimi tappi del progetto Tappost, basato sul concetto di up-cycling ovvero sul riuso dei tappi di metallo, per un’esposizione che lega cultura e integrazione, buon bere e creatività. I tappi, infatti, sono lavorati da giovani diversamente abili o che vivono in situazioni di disagio, con la supervisione di associazioni e dello stesso Masecchia.Tema delle particolari opere è Totò, a cui è dedicato il Maggio dei Monumenti 2017, con la sua inconfondibile e inimitabile mimica facciale. Al vernissage (giovedì 11 maggio alle ore 18) interverrà l’artista con l’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Nino Daniele.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments