NAPOLI – Prosegue con successo “Extra Moenia. La Città esplosa”, la rassegna a cura dell’Associazione Domenico Scarlatti sul territorio della VII Municipalità di Napoli presentata nell’ambito di Affabulazione, progetto sostenuto dal Comune di Napoli – Napoli città della Musica – con il contributo del Fondo Unico per lo spettacolo della Direzione Generale Spettacolo del Ministero della Cultura.

Come da programma (consultabile sul sito www.extramoenia.cloud) gli appuntamenti di questa settimana, sempre con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria al sito www.extramoenia.cloud, sono: i concerti “Rose e spine” di Carlo Faiello con la straordinaria Isa Danieli (venerdì 18 novembre) e “L’amore all’età del regno” ( sabato 19 novembre) con il soprano Raffaella Ambrosino e il mezzosoprano Gabriella Colecchia; il reading dell’attore Cosimo Alberti “Poesia In Forma Di Rosa” (venerdì 19 novembre).

Rose e spine

di Carlo Faiello con Isa Danieli

Venerdì 18 novembre 2022 ore 19

Chiesa dei Santi Cosma e Damiano, Via Vittorio Emanuele III, 98 Napoli

Carlo Faiello in questo lavoro riassume tutto il dolore di Maria che trasuda nei riti e nei rituali a lei dedicati in Campania. Il dolore della perdita dell’amato figlio impone a Maria un cambiamento repentino dove l’accettazione del dolore non intacca la metamorfosi avvenuta nel suo spirito ormai privo di Rose e di Spine dove tutto cambia: il colore del cielo, la strada e dove niente è più uguale e dove è difficile intravedere una luce se non attraverso una fede profonda. Storie e leggende si intrecciano a culti liturgici dove il sacro si mischia al il profano e le credenze popolari sono come il principio del fuoco che genera energia. I rituali Popolari svolgono una funzione positiva in quanto aiutano l’uomo a trovare un senso spirituale ad una esistenza il più delle volte desacralizzata. Rosa simbolo di perfezione e di rigenerazione emblema di bellezza, di vita, di piacere, intrisa di ragione e di amore, pentacolo a forma di cuore, Rosa che si trasforma in Croce.

Compagnia di Carlo Faiello

con la partecipazione straordinaria di

ISA DANIELI

con

Elisabetta D’Acunzo

e

Sonia De Rosa voce

Pasquale Nocerino violino

Michele Bone’, chitarra

Vittorio Cataldi, fisarmonica

Salvatore Brancaccio, basso

Pina Valentino, percussioni

Danzatori

Carolina Aterrano

Gerardo di Pietro

Maria Rosaria Napolano

Coreografie di Antonello Tudisco.

Programma della serata:

‘A vita è comme ‘o mare

Sia beneritto Mi –

Maddalena

Festa do’ Sole La

Virgilio Mago _ Danza

Sabato santo

Lacreme d’’o Munno Sol

Stella Diana

Il Ballo della Madonna Re

Mnemosyne _ Danza

‘O sapore de’ cerase Sol

In nome della madre _ Recitativo Isa Danieli

Ninna nanna

Zingaresca _ Danza

Sotto il velo del cielo

Rose e spine

L’amore all’età del regno

Con Raffaella Ambrosino soprano e Gabriella Colecchia mezzosoprano

Sabato 19 novembre 2022 ore 19

Chiesa dell’Immacolata a Capodichino, Piazza G. Di Vittorio 32, Napoli

L’epoca del Regno di Napoli attraversa cinque secoli di storia, di musica e di cultura dal XIV al XIX secolo, esteso a tutta l’Italia meridionale. Secoli preziosissimi per l’identità della scuola napoletana che culmina nel ‘700 fino alla prima metà dell’ ‘800. Periodo musicale in cui i castrati con le loro volatine e roulades la fanno da padrona per lasciare poi il posto alle primedonne. Un pastiche con musiche Hasse, Purcell, Vaccaj, Zingarelli, Händel, Broschi, Blangini, Rossini e in cui gli amorosi sensi prevalgono, e il palpitante affetto, onomatopeicamente trova come luogo d’elezione il virtuosismo eclettico delle nostre protagoniste

Raffaella Ambrosino soprano

Gabriella Colecchia mezzosoprano

Orchestra da Camera di Napoli

Direttore

Enzo Amato

Coreografie

Irma Cardano

Regia/movimenti scenici

Gabriella Colecchia

PROGRAMMA

“When I’m laid in earth” da Dido and Aeneas di Henry Purcell

-“Ah se tu dormi, svegliati” da Giulietta e Romeo di Nicola Vaccaj

Johann Adolf Hasse Sinfonia in Sol minore I tempo Andante

-“Per valli, per boschi” duetto di Felice Blangini

-“Son qual nave che agitata” da Artaserse di Riccardo Broschi

-“Prendi l’acciar ti rendo” da Giulietta e Romeo di Nicola Zingarelli

Johann Adolf Hasse Sinfonia in Sol minore II tempo Allegro

-“Lascia ch’io pianga” da Rinaldo di Georg Friedrich Händel

-“Ombra adorata aspetta”da Giulietta e Romeo di Zingarelli (Gabriella Colecchia)

Johann Adolf Hasse Sinfonia in Sol minore III tempo Allegro

-Duetto buffo dei gatti di Gioacchino Rossini

READING

POESIA IN FORMA DI ROSA

SABATO 19 nov. 2022 ore 18

Hotel Fiorentina
Corso Secondigliano, 551, Napoli
Reading di poesie di Pier Paolo Pasolini con
Cosimo Alberti
Storia del Territorio raccontata dai professori
Emilio Lupo e Antonio Esposito

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments