la-consegna-patrizio-rispo

NAPOLI – “La storia di Vincenzo Ammaturo è quella di tanti che vivono una vita anonima e invisibile, e che come il nostro protagonista a volte si imbattono nell’imprevedibilità del caso che rischia di stravolgere le loro esistenze”. Così il regista Vincenzo Peluso ha spiegato la trama del cortometraggio da lui diretto “La Consegna”, presentato al Teatro Posillipo di Napoli.Il corto, della durata di 15 minuti, vuole essere il primo di un progetto più ampio teso a narrare le difficoltà nell’essere onesti. Autrice della sceneggiatura la scrittrice Annavera Viva.Attore protagonista Patrizio Rispo, che spiega la sua attitudine nell’impersonare personaggi buoni, mai aggressivi, come Vincenzo Ammaturo.

{youtube}-a_kbIVVGtA{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments