Ctf22, in scena “Favola”: l’esperimento di un teatro politico praticato con la poesia (VIDEO)

0

NAPOLI – I protagonisti sono una coppia: G. e D.

E sul palco ripercorrono le favole del loro dolore: tre sogni, in tre epoche diverse: tre ripetizioni di uno schema tragico: la sopraffazione dell’uomo sulla donna, del padre sul figlio, del più forte sul più debole.

Il ponte di accesso a questa via oscura è un grande schermo: luogo del rimosso, della trasformazione, o setaccio della memoria di sequenze perdute.

Favola, in scena per il Campania Teatro Festival a Capodimonte è l’esperimento di un teatro politico praticato con gli strumenti della poesia, un rito laico che mette in discussione la giustizia della società attuale.

In scena e in video ci sono Davide Giglio e Giorgia Cerruti, anche ideatrice e regista dello spettacolo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments