LOS ANGELES – A 52 anni si é spento l’attore americano Luke Perry. La notizia, data dal sito Tmz, è stata confermata dall’ufficio stampa della star.

Luke, diventato famoso per avere interpretato il ruolo di Dylan nella serie tv Beverly Hills negli anni ’90, era stato colpito giorni fa da un ictus definito dai medici devastante.

Tutta Hollywood si era stretta attorno a Perry subito dopo l’ictus.

Oggi il mondo del cinema mondiale piange la scomparsa di un attore che rimarrà nella storia.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami