NAPOLI – Grande jazz venerdì 20 dicembre al Moro di Cava dè Tirreni con Fabrizio Bosso in concerto con Il suo Spiritual Trio formato da Alberto Marsico all’hammond e Alessandro Minetto alla batteria (inizio ore 22, info: 0894456352 e www.pubilmoro.it).

Lo Spiritual Trio è Uno Dei Progetti Più Affascinanti Di Fabrizio Bosso. Fondato nel 2011, il trio nasce come omaggio alla musica nera, declinata nella sua variante Gospel e Spiritual; con un repertorio, sia tradizionale che moderno, Alberto Marsico all’Hammond, Alessandro Minetto alla batteria e Fabrizio Bosso alla tromba, interpretano quei canti nel loro modo così personale e inteso, pur rimanendo fedeli alla matrice che li ha ispirati.

Nel solco di questa tradizione, la tromba di Bosso innalza la sua voce in uno spazio colmo di pathos. Richiamando alla memoria quel versetto dai Salmi di Davide che Mahalia Jackson amava ripetere trasformandolo in musica pulsante e ipnotica, “Let’s make a joyful noise unto the Lord!” (Leviamo un gioioso frastuono in gloria del Signore!), il trio Spiritual prosegue così il suo omaggio in chiave Soul alla tradizione Gospel e Spiritual.

Nel corso di questa esperienza, Fabrizio Bosso ha pubblicato con lo Spiritual Trio tre album: Spiritual (2011 lavoro che affrontava Un Repertorio Radicato Nella Tradizione Popolare Nera (Nobody Knows The Trouble I’ve Seen, Down By The Riverside, Whe The Saint Go Marchin’ In), Purple (2013 in cui il Trio Ha scelto Di Esplorare Ulteriormente Quel Mondo Alla Ricerca Di Un Repertorio – Tanto Tradizionale Che Moderno – In Cui Potersi Esprimere Al Meglio. Ne fanno fede pezzi come A Change Is Gonna Come, Wide In The Water, Go Down Moses).

C’è stato poi il recente “Someday”, in cui il passaggio ulteriore è quello di ampliare ulteriormente la ricerca fra brani che pur non provenendo dalla tradizione spiritual, possano essere reinterpretati in quella chiave e soprattutto, essere apprezzati nella sonorità ormai inconfondibile del trio. (Bridge Over Trouble Water, Lawns, I Wish). I Concerti Dello Spiritual Trio Attraversano Tutto Il Percorso Mantenendo I Brani Più Significativi Dei Diversi Lavori Discografici, In Un Sapiente Equilibrio Tra Tradizione E Innovazione, Conducendo Così Gli Ascoltatori In Un Viaggio Pieno Di Scoperte E Di Emozioni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments