NAPOLI – Prende il via martedì 16 novembre al teatro Sannazaro la rassegna “I COLORI DELLA MUSICA”; l’idea nasce dall’impegno che da anni l’Associazione Culturale Musicant dedica alla promozione e alla divulgazione di esperienze artistiche differenti capaci di essere seminali e sempre con l’obiettivo ben preciso di far incontrare le persone che partecipano e gli artisti su un piano diverso, capace di generare forme di esperienza in cui l’incontro, la socialità legata ad interessi condivisi e il riconoscersi in quanto comunità attiva , sono gli ingredienti essenziali per una buona vita .

In questo nuovo episodio de “I COLORI DELLA MUSICA” e nel solco del precedente e con la direzione artistica affidata a Lino Vairetti, il jazz, la parola, la canzone d’autore, le maschere,il folk , sono gli ingredienti che daranno vita a questa piccola ma interessante interferenza culturale, in un momento davvero di grandi trasformazioni in cui diventa necessario ritrovarsi e ripartire soprattutto nel nome delle esperienze creative.

Il cast di I colori della musica: Lalla Esposito (martedì 16 novembre), bravissima attrice e cantante, altra gemma prodotta dalla città di Napoli, il teatro e soprattutto il mondo di Peppe Lanzetta (Mercoledi 17 novembre) in compagnia di Jenna Romano, il trio campano- argentino capitanato da Peppe Servillo con Javier Girotto e Natalio Mangalavite (giovedi 18 novembre ), con il nuovo progetto omaggio all’arte di Lucio Dalla, il grande folk portato da uno degli artisti più sinceri della scena nazionale quale è Patrizio Trampetti (Venerdi 19 novembre), autore ed artista a tutto tondo, in compagnia di Sandro Ruotolo giornalista e figura intellettuale attiva nella vita del nostro paese ed ancora a dividere il palco con loro Jenna Romano, artista trasversale, attento ed efficace, la spiritualià gospel di Rita Ciccarelli (lunedi 22 novembre) e dei suoi fedeli Flowin che in questa occasione ospitano il magnifico Wendell Simpkins per la prima volta a Napoli, il jazz nelle sue varie forme raccontato da Paolo Di Sabatino (Mercoledi 24 novembre) nel progetto Trace Elements qui con due strardinari compagni di viaggio Dominique Dipiazza e Yoann Schmidt e dal nuovo e frizzante progetto in trio di Lino Volpe accompagnato dalla chitarra di Pietro Condorelli e dal sax di Gianni D’Argenzio, ,continuando in questa breve descrizione incontriamo il talento riconosciuto a livello planetario del Maestro Francesco Buzzurro (Giovedi 25 novembre) che ospita in esclusiva Antonio Marino, ed infine la personalità graffiante di Pietra Montecorvino ( lunedi 29 novembre) con il suo nuovo live act, in conclusione, tutte figure di rilievo, che dialogano in un discorso organico fino a divenire i Colori della Musica.

I COLORI DELLA MUSICA – 2021

IL PROGRAMMA :

Teatro Sannazaro –

martedi 16 novembre ore 21.00

LALLA ESPOSITO – Concerto Blu

Mercoledi 17 novembre – ore 21.00

PEPPE LANZETTA & JENNA ROMANO – Scusate il Ritorno

giovedi 18 novembre – ore 21.00

PEPPE SERVILLO,JAVIER GIROTTO, NATALIO MANGALAVITE – L’Anno che Verrà – Canzoni di Lucio Dalla –

Venerdi 19 novembre – ore 21.00

PATRIZIO TRAMPETTI – SANDRO RUOTOLO – JENNA ROMANO- O Sud e Fesso

lunedi 22 novembre ore 21.00

RITA CICCARELLI & FLOWIN GOSPEL special guest WENDELL SIMPKINS – Better Days

Mercoledi 24 novembre – ore 21.00

PAOLO DI SABATINO DOMINIQUE DIPIAZZA YOANN SCHMIDT – Trace Elements

Giovedi 25 novembre – ore 21.00

FRANCESCO BUZZURRO special guest ANTONIO MARINO – Solo con DJANGO

lunedi 29 novembre – ore 21.00

PIETRA MONTECORVINO- in Concerto

martedi 30 novembre – ore 21.00

LINO VOLPE PIETRO CONDORELLI GIANNI D’ARGENZIO Jazz Story: le Avventure di Tony Monten

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments