Il cinema italiano piange Ugo Gregoretti (VIDEO)

0

NAPOLI – E’ nato e morto a Roma il regista, Ugo Gregoretti.

Ma è Napoli che gli ha riconosciuto, quando aveva giù superato gli 80 anni, quella laurea che aveva inseguito per una vita. L’ha ottenuta Honoris Causa per l’impronta lasciata nel cinema.

“Imprenditoria e Creatività per Cinema, Teatro e Televisione” l’argomento su cui gli riconobbe il titolo l’Università Suor Orsola Benincasa, dove il noto regista contribuì pochi anni prima in maniera significativa alla nascita del comparto di studi specialistici dedicati alle Scienze dello Spettacolo.

In quell’occasione, la laudatio venne affidata al regista Mario Martone e al sociologo, Narino Niola. Ci fa piacere ricordarlo con l’intervista che rilasciò a margine della cerimonia, un messaggio ai tanti giovani che vorrebbero intraprendere lo stesso percorso professionale

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments