“Il tempo che non vola”, gioia, amore e riflessione nelle poesie di Massimo Perrino (VIDEO)

0

NAPOLI – Affetti, amicizia, sentimenti ed emozioni. Ma anche temi attuali, come il dramma del femminicidio.

“Il tempo che non vola”, l’ultima fatica letteraria del giornalista Massimo Perrino, è un insieme di poesie napoletane che affronta tutto questo con intensità e delicatezza, tanto da decidere di devolvere il ricavato dei diritti d’autore all’Associazione Edèla, che tutela e sostiene gli orfani di femminicidio e le famiglie affidatarie.

Massimo Perrino, è stato portavoce del Presidente del Senato e da più di 15 anni è un punto di riferimento per la stampa parlamentare. Appassionato di teatro e di poesia, ha deciso di pubblicare la sua prima raccolta in napoletano, sollecitato da un’icona del giornalismo come Sergio Zavoli, suo primo estimatore, mentre il direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano ha firmato la prefazione.

La raccolta è stata presentata a Napoli all’Archivio storico della Canzone Napoletana, nella Casina Pompeiana della Villa Comunale di Napoli, alla presenza di Antonello Perillo, responsabile della Testata giornalistica Rai della Campania, Gino Aveta, autore Rai, e Roberta Beolchi, presidente Associazione Edela, Carlo Verna, presidente del Consiglio dell’Ordine nazionale dei giornalisti e Ottavio Lucarelli, presidente Ordine giornalisti della Campania.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami