Presentazione del libro “Campionato di Calcio e Stato di diritto” (VIDEO)

0

NAPOLI – La cosa più complicata è stata arginare la passione per il calcio e comprendere che il confronto stava avvenendo in un’aula magna (quella del Suor Orsola Benincasa), tra studiosi ed esperti di diritto, e non in curva.

Lo ha dovuto ricordare addirittura il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone nel corso del suo intervento, non privo di critiche nei confronti del volume “Campionato di Calcio e stato di diritto”, curato da Guido Clemente di San Luca, professore di Diritto ma dichiaratamente tifoso passionale della squadra del Napoli.

In un’aula gremita, animata anche dalle critiche piovute da Giampiero Mughini e dai provocatori della Zanzara, professori universitari, Rettori e magistrati, hanno analizzato l’idea che l’esito del campionato di calcio 2017/2018, vinto dalla Juventus per il 7° anno, possa essere illegittimo.

Argomento che ha fatto scomodare Maurizio Paniz, presidente dello Juventus Club Montecitorio, che si è definito “avvocato difensore” dei bianconeri. Circostanza non sfuggita allo scrittore Maurizio De Giovanni

Tornando a Cantone, ha voluto sgombrare il campo sostenendo che lo Scudetto non sia stato rubato dalla Juventus e che il Napoli lo avrebbe perso a Firenze per un suo crollo, ma ha poi evidenziato che esiste un problema nella classe arbitrale, con particolare riferimento all’indipendenza.

Insomma, il calcio sarà pure un gioco, ma in Italia e a Napoli è anche un argomento maledettamente serio

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments