“Mi chiamo Hilal”, un quaderno e una mostra raccontano il valore della diversità (VIDEO)

0

NAPOLI – Si intitola “Mi chiamo HILAL”, il quaderno pubblicato da Rogiosi editore, che raccoglie i lavori dedicati a un progetto ideato dal Centro Polifunzionale per l’Infanzia “Il Mondo ai Piccoli”.

Protagonisti sono i bambini delle scuole comunali, statali e paritarie dell’Infanzia e Primarie della Prima della quinta Municipalità di Napoli che, grazie alla collaborazione delle loro maestre, hanno acquisito consapevolezza del valore della diversità, disegnando o scrivendo brevi pensieri sull’altro, sul diverso da sé.

Attraverso questo percorso didattico i piccoli hanno compreso che ognuno è diverso nella propria unicità, singolare e speciale, e che i confini con l’altro non appartengono a loro, ma sono imposti dal mondo degli adulti.

Nel corso della presentazione della mostra e del quaderno che si è tenuta nella Sala del Consiglio Metropolitano del Complesso monumentale di Santa Maria la Nova anche le testimonianze di immigrati integrati in città.
La responsabile del progetto Valentina Ercolino.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami