SORRENTO – Dal 13 al 15 ottobre torna l’evento di musica e cultura Suoni Divini Divino Vino giunta alla sua XI edizione. In rassegna i big della musica italiana Eugenio Finardi, Eugenio Bennato e Quintorigo con Gino Castaldo di scena nella Cattedrale dei Santi Filippo e Giacomo di Sorrento. Suoni Divini vanta una tradizione di edizioni di grande musica, ha avuto infatti negli anni la presenza di prestigiosi e illustri musicisti quali, tra i tanti, Angelo Branduardi, Gino Paoli, Simone Cristicchi, Gianmaria Testa, Antonella Ruggero, Enzo Avitabile, Sergio Cammariere, Dominic Miller, Fabio Concato, Jaques e Paola Morelenbaum, Claudio Fabi, Yamandu Costa, Viktoria Tolstoy, Musica Nuda e Luis Bacalov. Eugenio Finardi, cantante, musicista, autore e compositore, in programma giovedì 13 ottobre, è ricordato per grandi successi che hanno fatto la storia della musica leggera italiana.
“Extraterrestre”… portami via è stato un suo tormentone, tanto per ricordarne uno. Eclettismo e duttilità gli hanno permesso di affrontare e fare suoi i più diversi generi musicali. Insieme al sassofonista Raffaele Casarano e al pianista Mirko Signorile ha creato il suo recente progetto artistico musicale Euphonia Suite che presenterà in anteprima a Sorrento per Suoni Divini. Un altro grande nome salirà sul palco venerdì 15 ottobre. Si tratta di Eugenio Bennato che insieme a Le Voci del Sud proporrà il suo nuovo lavoro Qualcuno sulla terra. Un artista formatosi insieme a Pino Daniele e altri artisti illustri napoletani, fondatore nel 1969 della Nuova Compagnia di Canto Popolare che negli anni ’70 diventa il più importante gruppo di ricerca dedicato alla musica popolare dell’Italia meridionale. “Grande Sud” e “Che Mediterrano sia” sono solo alcuni dei suoi brani diventati simbolo di cultura italiana.

Sabato 14 ottobre il giornalista e critico musicale Gino Castaldo insieme al gruppo Quintorigo in occasione del centenario della nascita di uno dei più talentuosi musicisti della storia del jazz, Charles Mingus, dedicheranno un nuovo tributo al genio compositore statunitense Mingus 100, con la realizzazione di uno spettacolo fatto di aneddoti e racconti del personaggio accompagnati da sonorità uniche in una rilettura moderna ed affascinante della musica di uno dei geni più innovativi del jazz moderno.
Suoni Divini Divino Vino è organizzato dal Comune di Sorrento in collaborazione con la Cattedrale di Sorrento. I concerti di Suoni Divini sono a ingresso libero con inizio alle 20:30. Info su www.suonidivinisorrento.it.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments