sinigaglia-carnevali

NAPOLI – La fisarmonica di Thomas Sinigaglia e le percussioni di Marco Carnevali saranno protagoniste del secondo appuntamento del Napoli Jazz Winter, la rassegna musicale giunta all’undicesima edizione organizzata da Michele Solipano (che ne firma la direzione artistica).

La performance, dal titolo “Fisa and percussion: tango-latin-jazz”, è in programma sabato 11 febbraio alle ore 21 nella suggestiva location della Domus Ars centro cultura di via Santa Chiara.Thomas Sinigaglia vanta un curriculum di assoluto prestigioso, in cui spiccano la vittoria al premio Luigi Tenco del 2011e le collaborazioni con David Riondino, Fabrizio Bosso e l’orchestra da camera “Andrea Palladio”; ricco anche il bagaglio di esperienze del modenese Marco Carnevali, con alle spalle oltre trent’anni alle percussioni.Per informazioni e prenotazioni: 081.3425603 e napolijazzclub@libero.it.Dopo il successo del primo appuntamento alla Basilica di San Giovanni Maggiore con l’apprezzata esibizione del chitarrista Francesco Buzzurro, il Napoli Jazz Winter presenta un altro appuntamento di rilievo per gli appassionati del genere e per i numerosi appassionati di musica.In attesa del terzo spettacolo, in programma nuovamente alla Basilica di San Giovanni Maggiore giovedì 16 febbraio (sempre ore 21) con Robin Eubanks BNN Trio Experience.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments