6cb1cdb3-30ad-4782-9385-eded3718024d_large

NAPOLI– Nella sala dell’antico Refettorio del lussuoso Hotel San Francesco al Monte, ex convento del ‘500, grazie all’ospitalità della famiglia Pagliari, il ventottenne pianista non vedente italo-israeliano Yakir Arbib, ha incantato il pubblico con le sue improvvisazioni.

L’evento è stato organizzato dall’associazione “Otto Jazz Club”, presieduta da Maria Lucci, che porta avanti la preziosa tradizione del fratello Enzo di promuovere concerti di altissimo livello, con artisti di fama internazionale che si esibiscono in uniche date in Campania o in Italia, come quello di Yakir di venerdì scorso.

{youtube}7khk2MPKByQ{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments