Napoli capitale del libro tra Palazzo Reale e Gambrinus (VIDEO)

0

NAPOLI – Napoli capitale dei libri per quattro giorni nell’area di Piazza Plebiscito. Fino al 4 luglio, a Palazzo Reale, nell’ambito della Fiera del Libro Campania, sarà ospitata la kermesse Napoli Città Libro, organizzata dall’Associazione Liber@arte e promossa e finanziata dalla Regione Campania attraverso la Scabec: 120 eventi e più di 90 espositori provenienti da tutta Italia, tra cui compaiono i big Mondadori, Einaudi, Feltrinelli, Giunti. Il presidente di Liber@arte, l’editore Alessandro Polidoro: “Tornare è una grnade emozione, questa nuova location testimonia l’importanza dell’evento”.

Spazio anche alla Rai, con la sezione dedicata alla rubrica della Tgr, Il Leggilibri a cura del giornalista e scrittore Claudio Ciccarone.

Tantissimi gli appuntamenti ed meravigliosi inediti, come quello regalato da Maurizio De Giovanni.: “Ho voluto leggere in anteprima un capitolo tratto dal nuovo romanzo “Una sirena a Settembre” in uscita il 6 luglio. E’ stato un regalo sia per me che per chi ci ha ascoltati”.

Sempre in Piazza Plebiscito, sempre fino al 4 luglio, la sala del tè del Gran Caffè Gambrinus ospiterà Il Salone del Libro OFF a cura di Rogiosi Editore. L’editore Rosario Bianco, anima della kermesse letteraria, spiega: “Abbiamo organizato questo spazio per allargare ancora di più l’offerta in un segmento, quello librario, che da questa pandemia è uscito con grandi difficoltà. Ora bisogna riappropriarsi degli spazi per i libri e della lettura”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments