Napoli piange Loredana Simioli (VIDEO)

0

NAPOLI (di Raffaele De Lucia) – Il suo grido: “Io non ho vergogna!” è stato per mesi simbolo della lotta di tante donne e uomini contro il cancro.

Purtroppo, Loredana Simioli, 45 anni, non è riuscita a vincere la sua sfida.

Attrice e conduttrice televisiva, volto noto del piccolo schermo grazie alla trasmissione Telegaribaldi, sorella di Gianni, speaker radiofonico, era stata spesso testimonial di iniziative di sensibilizzazione contro le malattie oncologiche a favore della prevenzione.

Pochi mesi fa la decisione di raccontare tutto il suo calvario ai suoi fan e al mondo intero.

Nasce un video girato al cardarelli dove Loredana combatteva la sua guerra al cancro.

Protagonisti altre donne come lei e i medici e il personale nel noscomio.

4 minuti in cui l’attrice con una parrucca rosa urlava con la voce di Mariarka uno sei suoi personaggi più amati, tutta la sua rabbia: “Cancro, tumore, malatia….e’ schiattà!”.

Oggi Napoli, l’Italia, il cinema, la tv e il mondo della comicità, devono inchinarsi ancora una volta al male del secolo, che senza scrupoli che ha privati del sorriso e dello sguardo di una donna che resterà per sempre nei nostri cuori.

La nostra redazione si stringe con affetto e con grande commozione al fratello Gianni e alla sua famiglia.

A te lorendana possiamo solo dire “Grazie” per le ore di allegria che ci hai regalato per anni e per la forza che hai donato negli ultimi mesi a chi come te prova a vincere la sua battaglia…”Indifferentemente” il tuo pubblico!

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments