Nasce a Napoli The Spark Creative Hub, molto più di una libreria (VIDEO)

0

NAPOLI – Uno spazio dedicato al mondo del libro e alla manifattura avanzata. Un luogo in cui si può trovare un’occasione di coworking e un coffe break. E anche un laboratorio di fabbricazione digitale. Si chiama The Spark Creative Hub” ed ha aperto i battenti a piazza Bovio, nel cuore di Napoli.

Si può curiosare tra i circa 20.000 titoli del bookstore, partecipare ad un evento o seguire le proposte dell’offerta formativa, ricca di corsi adatti ai più piccoli così come ai più esperti. Il concept store si arricchisce, inoltre, di una sigla editoriale, The Spark Press, con distribuzione nazionale e con una pubblicazione già all’attivo. Un progetto della giovane Designer e Architetto Michela Musto e un centro polifunzionale di nuova concezione.

Il Bookstore offre un catalogo con proposte editoriali sempre nuove. Una libreria indipendente con un’ampia e accurata selezione di narrativa, saggistica, volumi di arte, design, architettura, nuove tecnologie ed un corner dedicato alla musica con un’attenta selezione di vinili.

Il Makers Lab, il cuore tecnologico, è un’officina di stampanti 3D e di tutto ciò di cui hai bisogno per i tuoi manufatti ad alto contenuto tecnologico.

Il laboratorio è un freedom space dove si possono imparare e sperimentare le nuove tecniche di artigianato e combinare lavorazioni più tradizionali con quelle specifiche della manifattura avanzata. Una grande opportunità per creativi e sperimentatori seriali per dar vita alle idee più innovative grazie a tecnologie all’avanguardia e il supporto di tutor esperti.

Il Coworking nasce dall’esigenza di intercettare i cambiamenti del mondo del lavoro e dove far confluire le diverse anime del design e dell’innovazione. E’ il luogo ideale per tutti coloro che sono in cerca di soluzioni flessibili dove poter lavorare in una posizione che risulta fortemente strategica.

L’obiettivo di The Spark Creative Hub è creare un loop imprenditoriale-creativo che dalla progettazione negli spazi del coworking, alla prototipazione nel Makers Lab, porti alla commercializzazione del prodotto finito, generando un circuito efficiente e immediato per passare senza intermediari dall’idea al prodotto in mercato.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments