Ntf20, in a scena “Le Genoveffe”, “Cuore” e “Sulla morte senza esagerare”

0

NAPOLI – In scena a Palazzo Reale per il Napoli Teatro Festival “Le Genoveffe”, lo spettacolo per la regia di Francesco Campanile ispirato alla fiaba di Cenerentola che parla di come le dinamiche nate tra le mura domestiche possono condizionarci e intrappolarci una vita intera.

Sul palco quattro uomini che interpretano quattro sorelle ancora nubili che vivono con la madre anziana, egoista e tiranna. Costrette a crescere in un clima familiare che castra sogni e desideri, le Genoveffe hanno ormai rinunciato a qualsiasi sogno di felicità, quando per loro arriva un invito inaspettato che potrebbe rimettere tutto in discussione.

A Capodimonte invece in scena Cuore di Sergio Casesi, diretto e interpretato da Fulvio Cauteruccio, con Flavia Pezzo.
Lo spettacolo è dedicato a Davide Astori, capitano della Fiorentina scomparso troppo presto, e non mette in scena la sua vita né narra le sue gesta, ma racconta di un uomo sulla soglia dell’eternità, sorpreso nell’attimo in cui il cuore smette di pulsare per varcare il tempo verso l’infinito.

Sempre a Capodimonte in scena “Sulla morte senza esagerare” prodotto dal TEATRO FRANCO PARENTI, e dal TEATRO DEI GORDI per la regia di Riccardo Pippa.
Lo spettacolo affronta il tema della morte in chiave ironica e divertente attraverso un uso non convenzionale di maschere contemporanee.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments