NAPOLI – Si riparte, tutti in presenza con biglietti con prezzo bloccato da 8 a 5 euro.

Torna dopo lo stop forzato della pandemia Campania Teatro festival in programma dal 10 giugno al 12 luglio.

Un mese di grandi eventi. 145 eventi, 33 giorni di spettacoli, 9 sezioni , 52 debutti assoluti, 11 nazionali.

Alla regione campania presentata la 15^ edizione che vede ancora come direttore artistico Ruggiero Cappuciio.

Sede principale del Festival, come lo scorso anno, sarà il Museo e Real Bosco di Capodimonte, con l’allestimento di quattro palchi nella cittadella teatrale creata ad hoc.

A Napoli sono previsti spettacoli anche nei teatri Mercadante, Politeama, Trianon, Nuovo e Sala Assoli, al Museo Madre, nell’Archivio Storico del Banco di Napoli, a Ponticelli e alla Sanità.

Altri eventi sono programmati anche al Teatro Grande di Pompei, sul Lungomare e nel Piccolo Teatro Porta Catena di Salerno, al Teatro Comunale di Caserta, nelle località Foresta di Tora e Piccilli (CE), a Pietrelcina (BN), nel Teatro Colosseo di Baiano (AV), a Capaccio Centro (SA) e nel palazzo Coppola di Valle Cilento (SA).

Ripartire dalla cultura veicolo di pace mondiale, questa la missione della kermesse voluta dalla regione Campania

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments