piano

NAPOLI – Che fine hanno fatto quelle spensierate serate autunnali, quando con un leggero pullover sulle spalle gustavamo un buon cocktail perdendoci nelle chiacchiere fra amici, mentre in sottofondo qualcuno intonava una vecchia canzone conosciuta da tutti?

Con “Provaci ancora…Sam” Villa di Donato reinterpreta il Piano Bar in chiave contemporanea. Partendo dall’immagine romantica e un po’ nostalgica di Sam seduto al suo pianoforte nel film Casablanca, a cui una immortale Ingrid Bergman chiede “Suonala ancora, Sam” (As time goes by) proponiamo una mini-rassegna dedicata a questo particolarissimo genere che solo i grandi pianisti potevano permettersi di interpretare e di cui nel tempo si è perso il gusto con l’avvento delle tastiere elettroniche.

Il pianoforte al centro della scena, a cui si unisce la voce di un mezzosoprano strappato alla lirica: sarà il duetto composto Giancarlo Bobbio e Francesca Esposito a guidarci, senza orpelli di sorta, in un raffinato “intimate concert”. Da Irene Cara a Mina, da Jobim a Modugno, da Bacharach a Etta James, il repertorio proposto si muove a cavallo degli ultimi decenni, proponendoci in chiave assolutamente inedita pezzi indimenticabili, tra pop,musica italiana d’autore, bossa-nova e standard Jazz.

Il concerto sarà accompagnato da una cena di ispirazione autunnale: pani, formaggi e confetture di vini siciliani, zuppetta di fagioli e castagne, gattò di patate con sorpresa, bocconcini di salsicce e broccoli, il tutto accompagnato da un buon vino, saranno gustati dai nostri ospiti comodamente seduti ai loro tavolini. E per finire non mancheranno le graffette calde, divenute ormai un “must” della casa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments