SALERNO – Domani, 29 luglio, calerà il sipario, sulla XXXV edizione del Premio Charlot. L’ultima serata della kermesse, vedrà salire sul palcoscenico dell’Arena del Mare,  con inizio alle ore 21.30, il cantautore e musicista Rosalino Cellamare, conosciuto da tutti semplicemente come Ron, che sarà accompagnato dalla Ensemble Symphony Orchestra insieme a Giuseppe Tassoni al pianoforte.

Diretta dal Maestro Giacomo Loprieno, l’Ensemble Symphony Orchestra è tra le orchestre più note nel nostro paese grazie ai tanti progetti cui ha partecipato e agli artisti di fama internazionale con cui ha collaborato (Sting, Robbie Williams, Nile Rodgers, Luis Bacalov, Giorgio Moroder, tra gli altri). Una serata, “Piazza Grande” che sarà anche un omaggio a Lucio Dalla, amico di Ron e con il quale ha condiviso canzoni, concerti, provini per giovani emergenti, etc…

Condotta da Gianmaurizio Foderaro, con la partecipazione di Roberto Colella, frontman della band partenopea La Maschera, la serata vedrà Ron eseguire i più grandi successi di Dalla oltre che ai suoi capolavori che rivivono di nuova luce durante i live con l’Orchestra. Il pubblico avrà modo di ascoltare classici del suo repertorio e di quello di Dalla, ma anche molte hit che l’artista ha scritto, da Joe Temerario a Vorrei incontrarti fra cent’anni, da Anima a Chissà se lo sai fino alla celeberrima Una città per cantare, passando per Non abbiam bisogno di parole, Al centro della musica, Attenti al lupo, Piazza Grande, Cosa sarà e naturalmente le sue canzoni più recenti tratte dall’album Sono un figlio.

IL PREMIO CHARLOT SOSTIENE LA LILT CON LA LOTTERIA DI BENEFICENZA 2023

Il Premio Charlot sostiena la Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) di Salerno, e la lotteria di beneficenza 2023. Ogni sera all’Arena del Mare di Salerno, ci sarà un punto Lilt dove gli spettatori potranno acquistare al costo di 2 euro un biglietto della lotteria. In questo modo sosterranno la Lilt di Salerno e al tempo stesso avranno modo di poter vincere uno dei 10 premi messi in palio (primo premio un viaggio a Parigi per due persone).La lotteria di beneficenza della Lilt di Salerno, come spiega il presidente dottor Pistolese, serve per raccogliere fondi per sostenere le attività che l’associazione svolge su tutto il territorio di Salerno e provincia. Attività che vanno dalle consulenze alle visite gratuite presso gli ambulatori di prevenzione oncologica, fino ad arrivare alle giornate di prevenzione.

LA SERATA E’ AD INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments