“Sacra Neapolis”, reperti inediti del Mann in mostra nella Basilica della Pietrasanta (VIDEO)

0

NAPOLI – Dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli i reperti della collezione dedicata a Napoli antica saranno per la prima volta esposti al pubblico nel cuore stesso del centro storico della città.

Verrà inaugurata oggi, e resterà fino al 15 settembre 2019, nel Lapis Museum, presso la Basilica della Pietrasanta (piazzetta Pietrasanta, 17 – Napoli), la mostra “Sacra Neapolis – culti, miti, leggende”.

Un progetto che nasce dalla collaborazione tra il Mann e l’Associazione Pietrasanta Polo Culturale Onlus per consolidare il già forte legame tra l’Archeologico, da sempre punto di riferimento nel tessuto urbano e simbolo dell’identità cittadina, e la città stessa e il suo territorio, per raccontare la storia di Neapolis greco-romana, dei miti, dei culti, delle manifestazioni del sacro e della religiosità antica.

«L’Associazione Pietrasanta Polo Culturale – ha dichiarato il presidente Raffaele Iovine – vuole rilanciare il proprio impegno per la città grazie al modello di collaborazione pubblico-privato.

La Pietrasanta si conferma, così, ancora una volta polo culturale ospitando, sempre a partire dal 22 dicembre e fino al 30 marzo 2019, anche “Napoli – storia, arte, vulcani”, la mostra in collaborazione con l’ Osservatorio Vesuviano sulla storia del territorio napoletano.
Ascoltiamo il vulcanologo Mauro Di Vito e il direttore del Mann Paolo Giulierini.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami