NAPOLI – Giovedì 20 maggio, alle ore 16.30, in streaming sul canale Youtube Liceo Boccioni Palizzi di Napoli, si terrà il terzo incontro “Sergio Bruni e la canzone napoletana”. L’appuntamento chiude la serie di seminari ed apre una nuova fase. La collaborazione, frutto della convenzione per i percorsi e le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO) non si conclude, ma vedrà il Liceo e la Pro Loco lavorare fianco a fianco per la riuscita dell’appuntamento del centenario dalla nascita di Sergio Bruni nel mese di settembre. Un progetto volto alla riscoperta dei valori di un patrimonio lasciato in eredità dal Cantore di Villaricca attraverso uno studio attento e minuzioso delle opere del maestro, che lascerà il passo nei prossimi mesi ad una fase pratica, con performance e lavorazioni artistiche. Una piccola delegazione di studenti accompagnata dai loro docenti e dal vicepreside, prof. Giacomo D’Alterio infatti, nella mattinata di sabato 15 maggio, ha potuto apprezzare l’impegno della Pro Loco, incontrando gli organizzatori del progetto e conoscendo i luoghi che hanno visto muovere i primi passi del Genius loci. Obiettivo del terzo incontro, ancora una volta sarà quello di avvicinare i giovani dei vari indirizzi liceali ad una forma d’arte, la canzone, che nell’espressione di Sergio Bruni, fa parte del Dna sentimentale e culturale napoletano e che ha testimoniato l’indole, i costumi e la storia di un popolo. Dopo i saluti del Dirigente scolastico, prof.ssa Paola Guma, interverranno Armando De Rosa, Presidente della Proloco di Villaricca e Vicepresidente del Comitato scientifico per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio linguistico napoletano, Raffaele Cacciapuoti, Consigliere della Città Metropolitana di Napoli, Bruno Palmieri, Ministero dell’Istruzione, componente della giuria del premio Villaricca Sergio Bruni la Canzone napoletano nelle scuole per la sezione pittorica, Antonio Diana, attore e regista, Tommaso Di Nardo, economista dello sviluppo, Domenico Marrazzo, Vicesindaco della Città Metropolitana di Napoli delegato in materia di scuola, i docenti Annamaria Di Maio, Antonello Scotti, Carmine Alfano e Aldo Fiorillo. A moderare l’incontro, la prof.ssa Chiara Mallozzi. Nelle due ore di diretta, tante saranno le riflessioni, gli aneddoti e gli approfondimenti per avvicinare i ragazzi al patrimonio linguistico napoletano, nelle varie espressioni letterarie, teatrali e musicali con un focus che riconduce al Cantore di Villaricca. Al termine, non mancheranno alcune testimonianze di alunni impegnati nelle attività di PCTO. Gli apprezzamenti e le curiosità dei ragazzi, ed il coinvolgimento che gli incontri live hanno riscosso nei due precedenti appuntamenti in termini anche di visualizzazioni, sottolineano la bontà dell’iniziativa che, entra adesso in una nuova fase…Aspettando il centenario.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments