“Sogno di volare”, il progetto di teatro per i giovani del territorio diventa realtà (VIDEO)

0

POMPEI – “Sogno di volare”, il progetto di teatro per i giovani del territorio, la prima produzione assoluta del Parco archeologico di Pompei diventa realtà.

Il 27,28 e 29 maggio i ragazzi di alcune scuole del territorio porteranno in scena al Teatro grande di Pompei la commedia “Uccelli” di Aristofane con la regia di Marco Martinelli.

Si tratta della prima produzione teatrale del Parco archeologico di Pompei.

In 10 mesi di lavoro ad 80 ragazzi è stato chiesto di raccontare le città in cui vivono attraverso la rielaborazione del testo antico.

Lo spettacolo sarà riproposto il 3 giugno 2022 anche nell’ambito del Ravenna Festival a Palazzo Mauro de Andrè.

Oltre che in tournèe in altre città d’Italia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments