VIRAL4

NAPOLI – COMICON invade Napoli non solo durante i 4 giorni del Salone, ma per tutto il mese di aprile e maggio, con il programma COMIC(ON)OFF. La rassegna di mostre ed eventi, nata nel 2006, ormai vanta ben 13 edizioni e come sempre porta la Nona Arte su tutto il territorio partenopeo.

 

Una lunga carriera, quindi, quella del COMIC(ON)OFF che deve parte del suo successo alla costante collaborazione nel corso degli anni degli istituti di cultura stranieri come il Goethe-Institut, l’Institut-Français, l’Instituto Cervantes, dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, di librerie e scuole di fumetto e di musei come il MANN e il Museo Pignatelli.

Tra i principali eventi dell’edizione 2018 troviamo: Madgermanes di Birgit Weyhe al Goethe-Institut, Variations di Blutch all’Institut Francais, Blacksad di Juanjo Guarnido e Juan Diaz Canales presso l’Instituto Cervantes de Napoles, infine Pompei di Frank Santoro al MANN-Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments