tutti_isieme_foto_tre_ok

NAPOLI – Nuovo appuntamento per la stagione del Teatro Delle Palme con “Tutti insieme appassionatamente”, la commedia musicale tratta dal lavoro di H.Lindsay e R. Crouse con le liriche di Oscar Hammerstein, basata sul libro di Maria Von Trapp “The Trapp Family Singers” e sulla versione cinematografica tedesca. Terza edizione italiana a cura della “Compagnia dell’Alba” il lavoro, per quanto riguarda la regia e le coreografie, è firmato da Fabrizio Angelini, con i diritti in esclusiva e la collaborazione musicale della Compagnia della Rancia. La direzione musicale è di Gabriele De Guglielmo.

L’adattamento e la traduzione in italiano sono di Massimo Romeo Piparo. In scena nella nutrita compagnia Carolina Ciampoli (Maria Rainer) Gabriele De Gugliemo (Georg Von Trapp) e Fabrizio Angelini (Max Detweiler). In cartellone al Teatro Delle Palme, giovedì 26 gennaio 2017, alle ore 17.30 venerdì e sabato 27 e 28 gennaio alle ore 21.00 e domenica 29 gennaio alle ore 18.30.

Note sullo spettacolo

Film musicale diretto da Robert Wise e tratto dalla celebre commedia musicale teatrale The Sound of Music di Rodgers e Hammerstein, ispirata a La famiglia Trapp (The Story of the Trapp Family Singers), romanzo autobiografico di Maria Augusta von Trapp. Il film, una delle pellicole più viste al cinema, ha avuto un grande successo anche grazie alle musiche di Richard Rodgers, tra cui la famosissima My Favorite Things. Tra i brani si ricordano Quindici anni, quasi sedici, Edelweiss, Le cose che amo di più, Il suono della musica e due classici per l’infanzia come Do-Re-Mi e Il pastore solo. Il film è stato candidato a dieci Oscar, vincendone cinque: miglior film, miglior regia, miglior colonna sonora, miglior montaggio e miglior sonoro.

Sinossi

Maria è una novizia cresciuta in un convento di Salisburgo alla fine degli anni Trenta. Il suo carattere esuberante spinge la Madre superiora a mandarla come istitutrice nella casa del Capitano Von Trapp, vedovo, per badare ai suoi sette figli. Maria riesce a creare un legame molto forte con i bambini grazie anche alla musica e contemporaneamente si innamora del capitano. Anche lui si accorge di provare gli stessi sentimenti e decide di rompere il fidanzamento con la baronessa Elsa Schraeder e di sposare Maria. Durante la loro luna di miele, però, l’Austria viene annessa nei territori della Germania nazista. Il Capitano Von Trapp, tornato a casa, riceve l’ordine di servire la marina tedesca; ma l’amor di patria prevale su tutto, e il capitano organizza la fuga della famiglia in Svizzera con l’aiuto fondamentale delle suore del convento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments