Oscar_W

NAPOLI – Il Teatro TRAM presenta l’edizione invernale di “Vissi d’Arte”, l’unica rassegna in Italia che propone al pubblico una programmazione interamente dedicata a spettacoli che raccontano biografie di pittori e artisti. Dopo il notevole successo delle precedenti edizioni, “Vissi d’arte” torna con un programma di spettacoli selezionati tra i migliori delle passate stagioni, con compagnie prestigiose provenienti da diverse regioni italiane, che faranno scoprire al pubblico le storie sorprendenti di artisti molto conosciuti per le loro opere ma della cui vita si sa generalmente poco.

Si partirà martedì 6 febbraio con uno spettacolo di grandissimo successo: “Frida Kahlo” di Mirko Di Martino. I biglietti per le date del 6, 7 e 10 febbraio sono già esauriti da giorni: per venire incontro alle numerose richieste del pubblico, sono state aggiunte altre due repliche giovedì 15 e venerdì 16 febbraio alle 21.00.

Giovedì 8 febbraio sarà la volta di “Vincent” di e con Leonardo Lo Savio, un intenso monologo che racconta la vita del grande Van Gogh, a cura del Teatro dei Limoni di Foggia.

Sabato 10 Titti Nuzzolese vestirà i panni della Gioconda in uno spettacolo frizzante e coinvolgente che racconta le storie avventurose del capolavoro di Leonardo Da Vinci.

Si chiuderà domenica 11 febbraio con “Oscar W.” dei romani Andrea Onori e Mariagrazia Torbidoni, interpreti di un ritratto delicato e profondo di Oscar Wilde.

Dal 9 all’11 gli stessi autori di “Oscar W.” condurranno un workshop dedicato a Osca Wilde: “Chi ha incastarto Oscar Wilde”.

E’ intanto attivo anche il premio di drammaturgia “Parole d’Arte” per testi che raccontino gli artisti: il vincitore sarà messo in scena nella prossima edizione di “Vissi d’Arte”. La scadenza per l’invio dei testi è fissata al 28 febbraio 2018.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments