4_IlNataleDellaResistenza_H

NAPOLI – Si intitola “Il Natale della Resistenza” il concerto spettacolo diretto da Mariano Bauduin che debutta martedì 19 dicembre (ore 21) al Teatro Sannazaro di Napoli per “Quartieri di Vita”, il festival diretto da Ruggero Cappuccio e realizzato con il sostegno della Regione Campania dalla Fondazione Campania dei Festival.

 

“Legando il Natale alla Resistenza andiamo a realizzare una nostra “affabulazione pastorale” attraverso la quale raccontare questo mondo popolare in musica”. Così il regista Mariano Bauduin, anche autore con Mimmo Napolitano degli arrangiamenti musicali, introduce il significato della serata, realizzata con il patrocinio dell’A.N.P.I. Associazione Nazionale Partigiani, che accoglie in scena il nutrito organico, tra coro e musicisti, dell’ensemble Gli Alberi di Canto Teatro.

Il concerto propone l’esecuzione di numerosi canti popolari, tra quelli tradizionali legati al periodo natalizio fino ad una selezione di canzoni di ispirazione politica.

Sintesi di un preciso periodo storico e di un mondo fatto di leggende auliche, fantasie popolari, incanti magici religiosi, i brani in sequenza forniscono significativi esempi della espressività musicale popolare puntualizzata nei suoi momenti più significativi: il lavoro, lo svago, il divertimento, il rito, l’amore, la guerra, la protesta politica e sociale.

L’impianto scenico e le pitture sono realizzate dal laboratorio Beggars’ Theatre – Teatro dei mendicanti di San Giovanni a Teduccio, i costumi sono di Marianna Carbone, In scena Gaetano Amore, Armando Aragione, Chiara Di Girolamo, Enzo Esposito, Renata Fusco, Sara Giglio, Maurizio Graziano, Franco Javarone, Rosario Martone.

Anche per questo spettacolo è previsto un biglietto d’ingresso, simbolico di 2 euro, che servirà a raccogliere fondi per l’Ospedale Pediatrico Santobono-Pausilipon.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments