Genesis6_67

NAPOLI – Evento della decima edizione del Napoli Teatro Festival Italia, Angelica Liddell ha presentato il 17 giugno il terzo capitolo del suo percorso dedicato all’Infinito intitolato ‘Genesis 6, 6-7’, in anteprima internazionale al Politeama (ore 19 ed in replica domenica 18 giugno alle 20, sconsigliato ai minori di 18 anni).

L’ultima creazione della Liddell, vincitrice del Leone d’Argento per l’innovazione teatrale, trae spunto dall’Antico Testamento e dall’universo Mitico di Medea e racconta la perdita e riconquista della bellezza proprio attraverso un atto violento.”Solo la guerra intesa come realtà che annienta – spiega la regista spagnola – ci riporta all’origine, al punto zero dell’esistenza. Nel gesto fuorilegge consiste l’essenza propria della creazione. Creare, nel senso più profondo, è trasgredire tutte le leggi che siamo costretti a rispettare. La prima è non uccidere. Ma l’origine della tragedia si situa sempre in prossimità di un’uccisione”.

{youtube}bPHNzbKfh5E{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments