locandina

NAPOLI – Quando il genio classico di Puccini diventa contemporaneo, sensibilizzando il popolo della lirica su un tema di scottante attualità: la violenza sulle donne. Torna in scena al San Carlo, dopo 23 anni di assenza, “Manon Lescaut”, capolavoro pucciniano datato 1893.Anteprima dello spettacolo su via Roma, a Napoli, dove un gruppo di ragazze ha raccolto hashtag e pensieri di cittadini.

Un’iniziativa eccezionale, come la definisce la soprintendente Purchia.Il debutto della Manon il 15 giugno con la regia di Davide Livemore e le musiche di Daniel Oren. Il regista per l’occasione ha deciso di portare in scena un’eroina davvero particolare.

{youtube}4IAnZQzkFkw{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments