NAPOLI – Toni Servillo e Andrea Renzi, hanno tenuto a battesimo il modernissimo auditorium del Complesso universitario della Federico II in corso Protopisani. Una bagno di folla per l’attore de La Grande bellezza

che nel corso della serata ha assistito, dopo anni ,alla proiezione del capolavoro di Paolo Sorrentino ‘L’uomo in più’. L’iniziativa è concepita in sinergia con altre sperimentazioni virtuose già presenti a Napoli Est, tra cui quella del NEST dove l’attore per beneficenza ha portato in scena un recital di brani e versi delle sue più famose performance: Viviani, Eduardo ma anche autori contemporanei, come Giuseppe Montesano e il flegreo Mimmo Borrelli.

{youtube}woWyj2yD6eU{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments