zappatore

NAPOLI – Per un omaggio al re della sceneggiata in mancanza di eredi artistici non poteva che essere l’erede biologico a calcare il palcoscenico del Trianon di Napoli nei panni dello Zappatore.

Sarà infatti Francesco Merola, il figlio del grande Mario, il protagonista dello spettacolo “O zappatore” scelto dal direttore artistico, Nino D’angelo, per dare vita alla seconda vita del teatro di Forcella.

{youtube}Q4YH6TI7-uw{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments