A Napoli il XIII Simposio Cotec Europa (VIDEO)

0

NAPOLI – Alla presenza del Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, del Re di Spagna, Felipe VI e del Presidente della Repubblica portoghese, Marcelo Rebelo de Sousa, si è svolto, al teatro San Carlo di Napoli, il XIII Simposio Cotec Europa, l’incontro annuale istituzionale tra le Fondazioni per l’Innovazione d’Italia, Spagna e Portogallo per lo sviluppo competitivo dell’Europa mediterranea.

Evoluzione del ruolo e dell’assetto strategico della Pubblica Amministrazione alla luce dell’introduzione e della diffusione delle nuove tecnologie digitali è stato il tema centrale del Simposio 2019 dal titolo: “PA 4.0: Rethinking the Public Administration for a Digital World”.

I lavori si sono aperti con gli interventi di Jorge Barrero, Direttore Generale COTEC Spagna, Jorge Portugal, Direttore Generale COTEC Portogallo, e Claudio Roveda, Direttore Generale COTEC Italia.

Nel corso dell’incontro hanno preso la parola: Rogelio Velasco, Capo del Dipartimento Economia, Cultura, Industria e Università del Governo Regionale dell’Andalucia; Maria Manuel Leitão Marques, Docente presso l’Università di Coimbra e già Ministro per la modernizzazione della Pubblica Amministrazione;

Luca Attias, Commissario straordinario del Governo per l’attuazione dell’Agenda digitale; una rappresentanza di studenti dei licei romani che hanno partecipato ad un bando di concorso curato dall’Università Federico II di Napoli.

Hanno chiuso la XIII edizione del Simposio gli interventi del Re di Spagna, del Presidente della Repubblica portoghese e del Presidente della Repubblica italiana, Presidenti Onorari delle tre COTEC, introdotti dal Presidente di COTEC Italia, Luigi Nicolais.

Presente Sua Maestà Juan Carlos, Re Emerito di Spagna.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami