Amedeo Manzo: “Grande soddisfazione poter rappresentare Napoli qui a Sanremo” (VIDEO)

0
54
manzo sanremo

SANREMO (di A.R) – Napoli protagonista a Sanremo e non solo per la canzone.

Il Premio Eccellenza Italiana apre infatti le candidature della sesta edizione a Casa Sanremo, la prestigiosa area hospitality della canzone italiana con Amedeo Manzo, Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Napoli, un banchiere e manager che ha deciso di restare sul proprio territorio mettendo a disposizione della città di Napoli le proprie competenze per sviluppare efficienza con umanità producendo fiducia e speranza,sfidandosi per risanare le imprese pubbliche in crisi.

“E’ una grande soddisfazione poter rappresentare Napoli qui a Sanremo, un palcoscenico da sempre importante per la canzone, per la cultura ma anche per portare alla ribalta le migliori esperienze imprenditoriali e sociali che in questo caso vengono dal Mezzogiorno.

Con la mia storia, voglio raccontare le grandi capacità di rinascita del nostro territorio e soprattutto incoraggiare tutti coloro che credono nelle potenzialità della nostra Napoli, una città che coniuga profonde radici storiche ad un grande spirito di innovazione.

Sono da sempre convinto che gli indicatori patrimoniali e reddituali non siano gli unici rilevatori di un’azienda innovativa di successo e che, al contrario, sia necessaria la ‘centralità dell’uomo’.

Rappresento un modello creditizio di prossimità capace di dar voce alle piccole e medie imprese, a coloro che spesso sono inascoltati ma che sono la parte propulsiva della nostra comunità.

Abbiamo vinto la sfida dell’efficienza dando spazio al ‘rating umano’ che combatte la supremazia dei rating e degli algoritmi, dando vita a quel mix essenziale di razionalità ed umanità che sta facendo, nella nostra esperienza, la differenza.

La sfida di mettere in campo la nostra professionalità si è realizzata con il mandato ricevuto di salvare e rendere efficiente l’azienda di trasporto napoletana che, dall’orlo del fallimento, a breve avrà la possibilità di candidarsi ad un insperato modello di efficienza nazionale.

Varcare l’Oceano per la settimana dedicata agli italiani eccellenti sarà un segnale di speranza per i nostri giovani ai quali sarà dedicato l’esempio concreto che nulla è impossibile: se puoi sognarlo puoi farlo”.

Così Amedeo Manzo, che oltre ad essere il Presidente della BCC di Napoli è l’amministratore unico di Napoli Holding società partecipata dal Comune di Napoli, nel corso del primo appuntamento in Italia di animazione territoriale in vista della Ceremony Awards a Washington in ottobre prossimo nella settimana dedicata agli Italiani e a Cristoforo Colombo.

Un’idea annunciata a maggio scorso al Senato della Repubblica e che oggi diventa realtà, grazie all’impegno comune dell’ideatore del Premio Eccellenza Italiana, il giornalista Massimo Lucidi e del Presidente del Consorzio Gruppo Eventi Vincenzo Russolillo, ideatore del format sanremese.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami