WhatsApp_Image_2017-01-20_at_22.31.48

NAPOLI – Un nuovo anno insieme ripartendo dallo splendido tesoro della Sala del Vasari con il duo Maclè, Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi, per tenere insieme le migliori energie della città che da tempo si incontrano agli appuntamenti organizzati dal presidente della Banca di credito cooperativo du Napoli Amedeo Manzo.

Due pianoforti con la musica di Brahms e Rachmaninov, Piazzolla, Gershwin e Bernstein, hanno tenuto banco per un’ora e mezza per i centocinquanta ospiti tra i quali il presidente di Unione industriali Ambrogio Prezioso, la presidente dei giovani industriali Susanna Moccia, tanti imprenditori come Stefania Brancaccio, Marco Monsurrò, l’editore Diego Guida, Angelo Bruscino, Ugo Cilento, professionisti come Gabriella Fabbrocini, il presidente dei commercialisti Vincenzo Moretta, il presidente della Fondazione Castelcapuano Giovanni Siniscalchi, i sindaci Ciro Bonajuto, Giorgio Zinno e Venanzio Carpentieri, il parlamentare Raffaele Calabrò, Giuseppe Oliviero e Donatella Chiodo della Mostra d’Oltremare, Vincenzo Lipardi, Raffaella Papa, Lino Ranieri, Antonio Popolla, Antonio Sanguigno, Ferdinando Flagiello, Pino Porzio, Massimo Milone.”Insieme per realizzare concretamente azioni per la città mostrando che i napoletani sono assolutamente capaci di fare bene e di riuscire a collaborare quando c’è un obiettivo comune: il rilancio economico, culturale e sociale di Napoli”, ha commentato il presidente Amedeo Manzo.

{youtube}jtFmA-JUXtw&feature{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments