17280017

NAPOLI –  Un fatturato annuo di circa 270 milioni di euro per 8 milioni di pernottamenti venduti ogni anno. Sono solo alcuni, e tra i più significativi, numeri del Rapporto sul B&B Italia 2016. Attualmente, secondo i più recenti dati ISTAT, nel nostro paese sono circa 25.000 i B&B e danno lavoro a più di 40.000 persone.

Si tratta di iniziative inquadrate nel settore delle attività ricettive di clienti che desiderano risparmiare soldi o che non necessitano dei trattamenti loro riservati comunemente negli alberghi ed Hotel di tutte le specie e categorie. La crisi economica e la mancanza di lavoro degli ultimi anni spingono gli italiani ad aguzzare l’ingegno ed a trovare fonti reddituali diverse, e la via dei B&B o degli affittacamere è tra le più praticate.

All’Agorà Morelli di Napoli si è svolto “Open” workshop di approfondimento e formazione su B&B, affittacamere, case vacanza organizzato da Focus Consulting e dalla Bcc Napoli. Un momento di approfondimento su come aprire, gestire, migliorare la propria struttura ricettiva e/o alberghiera. A parlaci dei vantaggi e delle ricadute economiche Giuseppe Giuseppe Li Volti, Amministratore Unico Focus Consulting

Con l’occasione la Bcc Napoli ha presentato il “Pacchetto ospitalità 4.0”. A parlarcene il presidente Amedeo Manzo

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=H1t1RfBGjQo&t=40s

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments