Dipendenti Bnl in sciopero, presidi di protesta a Roma e Napoli (VIDEO)

0

NAPOLI – Presidi a Roma e Napoli per lo sciopero Bnl in programma oggi proclamato da Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin.

Le sigle sindacali protestano contro il piano di riorganizzazione varato dalla banca del gruppo francese Bnp Paribas che prevede esternalizzazioni di oltre 900 dipendenti dell’IT e del back-Office, su un totale di 11.500 addetti distribuiti tra uffici centrali e oltre 700 agenzie sparse su tutto il territorio italiano.

Le esternalizzazioni interessano circa l’8 per cento della forza lavoro della banca.

A Napoli il presidio si è svolto davanti la sede cittadina della banca in via Toledo. Lo sciopero è il primo nella Bnl dagli anni ’90.

Francesco Pacileo, dipendente Bnl e Davide tribuzio, segretario del coordinamento Fabi del gruppo Bnl hanno fornito ulteriori dettagli dello sciopero.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments