NAPOLI – Il marchio Unieuro arriva nel capoluogo campano grazie alla partnership con il Gruppo Partenope e attiva a supporto la campagna di comunicazione locale “Scusate il ritardo”.

Alle ore 10.00 di martedì 3 novembre riapriranno, sotto l’insegna Unieuro e nello scrupoloso rispetto delle norme anti-Covid, i primi quattro punti vendita di Fuorigrotta (via Leopardi 107/109), San Giovanni a Teduccio (corso Protopisani, presso il supermercato Decò), Napoli Centro (via Monteoliveto 76/82) e Cardito (viale I Maggio 7, presso il centro commerciale “La Masseria”).

A distanza di pochi giorni, lunedì 9 novembre, toccherà poi al nuovissimo punto vendita del Vomero, nella Galleria Vanvitelli, che sarà inaugurato ex-novo e adotterà da subito l’insegna e il format Unieuro.

Già dal 19 ottobre, è on-air su tutti i più importanti mezzi di comunicazione locale la campagna di comunicazione “Scusate il ritardo”, che supporterà le aperture grazie ad un messaggio che sottolinea l’importanza strategica della città di Napoli per il brand Unieuro e l’impegno a costruire una sempre maggiore vicinanza e prossimità alla clientela napoletana, a partire dalle prestigiose location in fase di inaugurazione.

Le aperture avverranno in tutta sicurezza e saranno accompagnate da forti sconti e promozioni su tutta la gamma di prodotti, dall’elettronica di consumo ai piccoli e grandi elettrodomestici, senza dimenticare i vantaggi tangibili dell’insegna leader di mercato: grazie alla vasta offerta commerciale di prodotti e servizi dedicati, gli appassionati di tecnologia troveranno sempre Unieuro pronta a supportarli attraverso tutti i touchpoint, fisici e online, con la garanzia di una esperienza d’acquisto esclusiva e appagante.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments