Il riscatto del made in Italy, il ministro Di Maio al centro commerciale confiscato ai clan (VIDEO)

0

TRENTOLA DUCENTA – Il riscatto del Made in Italy e le opportunità anche per le piccole imprese di esportare i propri prodotti e servizi.

Se ne è parlato nel corso di un incontro tra gli imprenditori locali e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio al centro commerciale Jambo di Trentola Ducenta, bene confiscato al boss dei Casalesi Michele Zagaria.

Un segnale, ha sottolineato il ministro, dell’importanza che il Governo dà ad una realtà importante, che non solo rappresenta un simbolo di lotta alla criminalità organizzata, ma anche un modello di gestione efficiente.

Il Jambo si attesta ormai sempre di più non solo come centro commerciale ma come un vero e proprio social hub, luogo di incontri, mostre e appuntamenti culturali.
L’amministratore Salvatore Scarpa.

Il ministro Di Maio a margine dell’incontro ha visitato la mostra Fotografica “Diego Armando Maradona, il riscatto sociale attraverso lo sport” di Sergio Siano e Yvonne De Rosa dedicata al capitano dei due scudetti del Napoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments