Maltempo in Campania, Coldiretti denuncia danni per l’agricoltura (VIDEO)

0

NAPOLI – I forti nubifragi che hanno colpito nei giorni scorsi tutta la Campania hanno messo a dura prova l’agricoltura in un mese di agosto caratterizzato da continui temporali, spesso associati a grandine.

Lo segnala Coldiretti Campania, che evidenzia grossi danni nell’agro nocerino-sarnese, tra Salerno e Napoli, dove le perdite di ortaggi in pieno campo arrivano anche al 100%. I produttori di San Marzano Dop registrano perdite del 30/40%, dovute all’eccesso di umidità che ha colpito le radici delle piante e i pomodori in maturazione.

Danni ai frutteti si segnalano nell’area tra Napoli Nord e Caserta, dove negli ultimi giorni è arrivata la grandine e forti raffiche di vento, che in alcune aree hanno abbattuto interi filari di meleti e pescheti. La perdita del raccolto di frutta nelle zone maggiormente colpite si stima tra il 70 e il 100%.

Danni anche alle colture di tabacco tra Caserta e Benevento.

Preoccupazione in Irpinia per la raccolta delle nocciole. Gli allevatori invece segnalano difficoltà anche nelle stalle. Tra le crisi del settore in Regione, ancora la mancata totale ripresa del Sannio, area colpita da una forte alluvione nel 2015. Proprio alla fine di luglio la Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale della Campania decise di riunirsi a Benevento per manifestare la propria vicinanza agli agricoltori, è invece di qualche giorno fa l’intervento dell’imprenditore Antonio Minicozzi che ha denunciato la mancata messa in sicurezza della zona.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments