Tunisi e Napoli sempre più regine del Mediterraneo (VIDEO)

0

NAPOLI – “Tunisia…Napoli…Mediterraneamente”, questo il titolo della serata svoltasi a villa Domi organizzata dal Consolato della Repubblica della Tunisia. Un ‘occasione per discutere di economia, sanità, turismo e per mettere insieme tutti i soggetti politici, istituzionali e i buyer che operano nella città di Napoli e di Tunisi. A fare gli onori di casa la console Beya Ben Abdelbaki Fraoua.

Al centro del dibattito le possibilità per imprenditori e imprenditrici napoletani di poter operare in Tunisia in vari ambiti dall’artigianato alla medicina. A parlarcene Enrico Inferrera, Vincenzo Scotti e Mariam Cristine Scandroglio responsabile della commissione imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Napoli…

Adel Faroui imprenditore italo tunisino nel settore turistico parla della ripresa turistica nel settore crocieristico a partire dal 2020.

Per una sera Villa Domi si è trasformata in un piccolo borgo di Tunisi con luci, candele i profumi dei caratteristici gelsomini e del cous cous, animata dallo spettacolo delle danzatrici del ventre e dai concerti M’Barka Ben Taleb accompagnata da Carlo Morelli e dal Coro Città di Napoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments