adl

NAPOLI – “Scudetto? Nel calcio è tutto possibile, basta che qualcuno faccia un passo falso… Noi abbiamo iniziato un nuovo corso, io parlo sempre di trienni.

Quest’anno con il ricambio di tutti i giocatori, all’inizio ci siamo comportati bene e speriamo di avere fortuna nel prosieguo, anche della Champions”.

Così il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis secondo cui “qualcuno aveva male interpretato la venuta di Ancelotti a Napoli.

Qualcuno diceva che era venuto da noi in pensione, lui invece è un grande allenatore che ha vinto dappertutto.

Non si è mai avuto dubbi né da una parte né dall’altra – ha concluso De Laurentiis – Questa è una fiducia bilaterale, con lui andremo avanti a lungo.

Gli avevo dato nove-dieci partite per ambientarsi. Mi sembra che ne abbia fatte di sbagliate meno di quante gliene avevo concesse”.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments