samna203

NAPOLI (fonte sscn.it)- “E’ stato un gol bellissimo, sono molto contento”. Arek Milik esprime la sua gioia dopo la rete che ha sbloccato il match di Marassi.”Ho tirato senza pensarci perchè ho visto il portiere un po’ fuori e ho deciso di mirare immediatamente all’angolo. E’ andata bene, è stato un tiro davvero bello”. “Sono entrato e subito sono riuscito ad entrare in partita. Sto benissimo a Napoli e spero che l’anno prossimo possa essere importante per me e per la squadra”.”Abbiamo vinto perchè era il nostro desiderio superare il record di punti e adesso puntiamo ai 90 contro il Crotone.

Domenica vogliamo salutare mel migliore dei modi i nostri tifosi”.”Abbiamo fatto un gran campionato e ci riproveremo l’anno prossimo”. Raul Albiol ancora in gol, analizza la gara contro la Sampdoria e trae un bilancio della stagione azzurra.”Stasera volevamo tornare a vincere per il primato di punti e per chidere a testa alta un anno straordinario. Faccio i complimenti alla Juve per lo scudetto, ma noi siamo stati protagonisti fino alla fine”.”Siamo cresciuti tantissimo rispetto agli anni passati, siamo stati a lungo in testa e abbiamo fatto di tutto per vincere lo scudetto. Purtroppo alcuni episodi ci hanno condizionato, ma il gruppo è forte e nella prossima stagione vogliamo continuare a lottare per il vertice”.”Dobbiamo guardare sin da ora già al futuro perchè abbiamo i mezzi e la consapevolezza di proseguire il percorso di crescita”.Sui cori offensivi di Marassi: “L’arbitro ha fatto bene a sospendere la gara. Non possiamo continuare a sentire certe frasi contro i napoletani. Questo è uno sport e non ci deve essere spazio per qualsiasi coro di discriminazione”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments