BOLOGNA (fonte sscn.it) – Un gol di Barrow nel finale inchioda il Napoli al pareggio al Dall’Ara.

Dopo due reti annullate per fuorigioco, il felsieni, solo a fine secondo tempo, riescono a pareggiare una gara che il Napoli per 75 minuti aveva condotto in vantaggio con una rete di Manolas.

E’ stata la sfida numero 122 tra Bologna e Napoli in Serie A. E’ la 61esima edizione in terra emiliana.

Dopo il pareggio di stasera questo il bilancio dei precedenti al Dall’Ara: 41 vittorie Bologna, 37 pareggi, 44 successi del Napoli.

“Il punto lo prendo per guadagnato perchè abbiamo rischiato tanto e il Bologna ha fatto meglio di noi”. Gennaro Gattuso commenta il pareggio azzurro al Dall’Ara.

“Nel secondo tempo purtroppo ho visto difetti di 4-5 mesi fa. Non siamo stati in grado di tenere il ritmo e il gioco del primo tempo. La sensazione netta è che ci siamo espressi al di sotto delle ultime gare”.

“Devo fare i complimenti al Bologna che è una squadra che ha lo stesso carattere del proprio allenatore. Noi conoscevamo le loro qualità e dovevamo fare una partita intensa dall’inizio alla fine. E invece siamo calati, rischiando molto”.

“Non è un discorso di singoli, ma di squadra. Non siamo stati costanti e all’altezza, non abbiamo fatto giungere i palloni necessari agli attaccanti e non siamo stati equilibrati nella seconda parte”.

“Io voglio massima attenzione sempre. Il primo tempo mi è anche piaciuto, siamo stati pure belli in alcune circostanze. Però non siamo rimasti in campo con la stessa mentalità fino alla fine e il Bologna ha preso il sopravvento schiacciandoci”.

“A me non interessa che tra 20 giorni ci sia il Barcellona. Adesso c’è il campionato e dobbiamo dare il massimo in ogni partita fino alla fine”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments