9.8 C
Napoli
sabato 4 Dicembre 2021

Dopo la sconfitta con l’Atalanta, i tifosi azzurri “attaccano” Sarri e ADL (VIDEO)

-

NAPOLI – Sembra che lo sfogo del presidente a Madrid abbia toccato l’ambiente e fatto perdere la serenità al Napoli che rischia di buttare quanto di buono fatto finora.

Il passo falso contro l’Atalanta può di essere più pesante dei tre punti persi in classifica che, a questo punto della stagione, significano addio ai sogni scudetto. Lo sa bene il tecnico Sarri che nello spogliatoio ha subito tenuto a rapporto la squadra.Sarri ha messo i giocatori davanti alle loro responsabilità e li ha invitati a reagire immediatamente: “Torniamo subito a giocare come sappiamo”. L’occasione è ghiotta e di quelle da non farsi lasciare scappare: martedì gli azzurri saranno impiegati allo Stadium contro la Juventus nell’andata della semifinale di Coppa Italia. Inutile dire che un’altra sconfitta farebbe malissimo a questo Napoli ferito nell’orgoglio.Intanto, non c’è stato nessun contatto telefonico tra il presidente De Laurentiis, che ha seguito il match da Los Angeles, e Sarri. Altro segnale di una crisi interna che va sanata il prima possibile.Il tecnico, però, è più preoccupato per la prestazione dei suoi contro l’Atalanta. L’attacco delle meraviglie si è inceppato e, a parte due fiammate di Mertens e una di Insigne, ha prodotto ben poco. Neanche l’ingresso in campo di Milik e Pavoletti per un attacco a cinque punte ha portato al gol.Male davanti, peggio a centrocampo dove gli azzurri sono stati assenti e non hanno aggredito gli avversari. Un problema che non ha fatto dormire sonni tranquilli all’allenatore e a diversi napoletani.

{youtube}bd3-l0sURy4{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x