europaleague

Il Napoli vince a Cagliari grazie a una magia di Milik e congela lo scudetto della Juventus. Oggi trova nell’urna di Nyon lo Zurigo, per i 16esimi di Europa League (andata il 14 febbraio in Svizzera ritorno il 21 febbraio al San Paolo). Nella stessa competizione l’Inter dovrà affrontare il Rapid Vienna e la Lazio il Siviglia.

Gli azzurri possono tirare un sospiro di sollievo, avendo comunque partecipato al sorteggio da testa di serie. A Zurigo il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, possiede una lussuosa dimora. Quindi si può dire che il 14 febbraio, giorno della partita di andata, i partenopei giocheranno in casa.

Analoga valutazione anche grazie alla forte presenza di emigrati da Napoli verso il paese che assicurerà un forte sostegno allo stadio.

Queste le date della competizione:

14 febbraio: andata sedicesimi di finale
21 febbraio: ritorno sedicesimi di finale
22 febbraio: sorteggio ottavi di finale, Nyon
7 marzo: andata ottavi di finale
14 marzo: ritorno ottavi di finale
15 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinale, Nyon
11 aprile: andata quarti di finale
18 aprile: ritorno quarti di finale
2 maggio: andata semifinali
9 maggio: ritorno semifinali
29 maggio: finale – Olympic Stadium, Baku

Tornano alla squadra il gol di Milik a Cagliari su punizione, rilancia le ambizioni del polacco. Già decisivo a Bergamo contro l’Atalanta, può essere decisivo per la squadra? Ai tifosi la parola.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments