aprile2020201

NAPOLI (fonte sscn.it)- Allenamento pomeridiano per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match di domenica a Torino contro la Juventus per il posticipo (ore 20,45) della 34esima giornata di Serie A.La squadra si è divisa in due gruppi.Sul campo 1 coloro che hanno giocato dall’inizio contro l’Udinese hanno svolto attivazione a secco, lavoro aerobico e partitina di calcetto 5 contro 5.Sul campo 2 gli altri uomini della rosa sono stati impegnati in attivazione tecnica con le sagome, lavoro di rapidità e partitina 8 contro 8.Ghoulam, come da tabella di recupero personalizzata, si è allenato parzialmente con il gruppo.

Juventus-Napoli potrebbe essere uno dei 3 eventi calcistici più visti dell’anno sui media mondiali, insieme alla finale di Champions e a quella dei Mondiali in Russia.
Secondo fonti del settore, assisteranno alla partita nel mondo tra 1,3 e 1,5 miliardi di persone, tra chi guarderà la partita in diretta e chi lo farà in differita.
Secondo i dati forniti da MP&Silva, la sfida tra Juve e Napoli sarà trasmessa da 31 broadcaster nei 5 continenti. MTG Viasat (Norvegia, Svezia, Danimarca), Arena Sport (Croazia, Slovenia, Serbia, Macedonia, Kosovo, Montenegro e Bosnia Herzegovina), AMC (Repubblica Ceca e Slovacchia), Bein Sport Australia, Bein Sport Cina, Bein Sport Francia, Bein Sport Hong Kong, Bein Sport MENA (Algeria, Bahrain, Ciad, Egitto, Djbouti, Iran, Iraq, Giordania, Kuwait, Libano, Libia, Mauritania, Marocco, Oman, Palestina, Qatar, Arabia Saudita, Somalia, Sudan, Sud Sudan, Siria, Tunisia, Emirati Arabi Uniti e Yemen), Mediapro (Spagna e Andorra), Bein Sport Thailandia, Bein Sport USA (Stati Uniti e Canada), BT (Regno Unito e Irlanda), BTV Media Group (Bulgaria), Charlton (Israele), Cinetrade/Teleclub (Svizzera, Liechtenstein), CYTA (Cipro), SportsMax (Jamaica e Caraibi), DIGI Sport Ungheria, DIGI Sport Romania, DIGI Albania, Eir Sport (Irlanda), Eleven Sports (Polonia), Fox Sports America Latina (Anguilla, Antigua, Barbados, Belize, Bonaire, Isole Vergini Britanniche, Cayman, Curacao, Repubblica Dominicana, Guinea Francese, Grenada, Guadalupa, Guyana, Haiti, Jamaica, Martinica, Montserrat, Saba, Saint Barthelemy, Saint Eustatius, Saint Kitts and Nevis, Santa Lucia, Grenedine, Saint Martin, Suriname, Trinidad and Tobago and Turks and Caicos, El Salvador, Guatemala, Nicaragua, Panama, Costa Rica, Honduras, Venezuela, Messico, Cile, Bolivia, Peru, Colombia, Argentina, Paraguay, Uruguay, Brasile, Isole Falkland, Ascensione, Bermuda, Bahamas), Gazprom Media (Russia), GO Sports (Malta), COSMOTE TV (Grecia), PERFORM GROUP (Germania, Austria, Giappone), Rai International (Americhe), SETANTA SPORTS (Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Estonia, Georgia, Kazakhstan, Lettonia, Lituania, Tajikistan, Turkmenistan, Uzbekistan e Moldavia), Sport Tv (Portogallo), STAR Times (Africa Sub Sahariana, Angola, Benin, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Cameroon, Capo Verde, Repubblica centroafricana, Ciad, Comore, Congo, Costa d’Avorio, Djibouti, Guinea Equatoriale, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea Bissau, Kenya, Lesotho, Liberia, Madagascar, Malawi, Mali, Mauritania, Mauritius, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Rwanda, Reunion, Isola di Sant’Elena e Ascensione, Socotra, Sudan, Sud Sudan, Sao Tome, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Somalia, Sudafrica, Swaziland, Tanzania, Togo, Uganda, Zambia, Zaire e Zimbabwe), Tivibu (Turchia).
In pratica, come si può leggere, è molto difficile trovare un Paese nel mondo dove chi voglia non possa assistere a questo evento.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments